14/01/2022 S10

Italia-Trieste: Servizi di mensa ed altri servizi di caffetteria per clientela ristretta

2022/S 010-022388

Bando di concessione

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/23/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Area di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste — Area Science Park
Numero di identificazione nazionale: 0000164419
Indirizzo postale: Padriciano 99
Città: Trieste
Codice NUTS: ITH44 Trieste
Codice postale: 34149
Paese: Italia
Persona di contatto: Ufficio Pianificazione, Performance e Appalti
E-mail: appalti@areasciencepark.it
Tel.: +39 0403755260 / 0403755238
Fax: +39 040226698
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.areasciencepark.it/
Indirizzo del profilo di committente: https://www.areasciencepark.it/lavora-in-area/gare-e-appalti/
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://appalti.unityfvg.it/PortaleAppalti
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le candidature o, se del caso, le offerte devono essere inviate in versione elettronica: https://appalti.unityfvg.it/PortaleAppalti
Le candidature o, se del caso, le offerte devono essere inviate all'indirizzo sopraindicato
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Altro tipo: ente pubblico di ricerca
I.5)Principali settori di attività
Altre attività: promozione di attività di ricerca scientifica e tecnologica

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Concessione del servizio di ristorazione e bar, comprensivo di concessione strumentale di beni immobili attrezzatiREZZATI

Numero di riferimento: APS/SER/2021/20
II.1.2)Codice CPV principale
55511000 Servizi di mensa ed altri servizi di caffetteria per clientela ristretta
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Servizio di ristorazione interaziendale e bar da svolgersi nei locali attrezzati di proprietà dell’Amministrazione, presso il Campus di Padriciano e il Campus di Basovizza.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 8 527 638.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questa concessione è suddivisa in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITH44 Trieste
Luogo principale di esecuzione:

Campus di Area Science Park di Padriciano (Padriciano n. 99, 34149 Trieste, edificio C); Campus di Area Science Park di Basovizza (S.S. 14, Km 163,5, edificio Q1); CAP 34149.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Prestazione, in regime di concessione, del servizio di ristorazione e di bar, unitamente all’effettuazione di servizi accessori e supplementari di coffee break e catering nelle salette riservate, in favore dell’Area di Ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste – Area Science Park, da parte del soggetto affidatario del servizio a seguito di procedura di gara aperta comunitaria. La concessione ha ad oggetto anche l’uso dei locali e le relative attrezzature di proprietà del Concedente, strumentali all’espletamento dei servizi di ristorazione e bar.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
La concessione è aggiudicata in base a criteri indicati nel capitolato d'oneri
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 7 029 354.00 EUR
II.2.7)Durata della concessione
Durata in mesi: 60
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Il valore del contratto stimato dall’Amministrazione per l’intero periodo contrattuale (5 anni) è pari ad € 7.029.354,00, al netto dell’IVA, cui vanno aggiunti euro € 225,00 quali oneri per i rischi derivanti da interferenze. Prevista l'opzione di rinnovo per 1 anno, riservata all'Amministrazione, con valore stimato di € 1.498.059,00.

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni, indicazione della documentazione e delle informazioni necessarie:

Requisiti indicati nel Disciplinare di gara

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.2)Condizioni relative alla concessione
III.2.2)Condizioni di esecuzione della concessione:

La controprestazione a favore del concessionario consiste unicamente nel diritto di gestire funzionalmente e di sfruttare economicamente il servizio oggetto di concessione.

In particolare, l’Amministrazione non garantisce il concessionario in merito ad un ammontare minimo delle somministrazioni, nonché all’esatto ammontare del fatturato del servizio ristorazione e bar, il quale potrà anche risultare inferiore a quello stimato in linea di massima nell’ambito della procedura di selezione del concessionario. Il concessionario dovrà inoltre corrispondere all’Amministrazione concedente un canone annuo a fronte dell’utilizzo dei beni oggetto della concessione, pari ad euro 20.000,00, oltre all’IVA nella misura di legge. Il Concessionario è inoltre tenuto a corrispondere al Concedente le spese da questi sostenute per i consumi di acqua, energia elettrica, gas, imposta TARI.

Sezione IV: Procedura

IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per la presentazione delle domande di partecipazione o per la ricezione delle offerte
Data: 21/02/2022
Ora locale: 10:00
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: sì
Indicare il calendario previsto di pubblicazione dei prossimi avvisi:

2028

VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Tutta la documentazione di gara è liberamente disponibile sulla piattaforma telematica di negoziazione UnityFVG. I concorrenti sono tenuti ad effettuare il sopralluogo obbligatorio previo appuntamento secondo le modalità indicate nel disciplinare di gara. Il responsabile del procedimento è il dott. Diego Arocchi, Direttore della Sezione Affari Istituzionali, Appalti, Processi e Sistemi Informativi.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR — Tribunale amministrativo regionale del Friuli Venezia Giulia
Indirizzo postale: Piazza Unità D'Italia 7
Città: Trieste
Codice postale: 34121
Paese: Italia
Tel.: +39 0406724711
Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/
VI.4.3)Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Il ricorso deve essere notificato entro 30 giorni con la decorrenza prevista dall’art. 29, comma 1 del D.Lgs.18.4.2016, n. 50 e dall’art. 120 del D.Lgs. 2.7.2010, n. 104.

VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11/01/2022

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.