16/05/2022 S94

Italia-Roma: Attrezzature ferroviarie

2022/S 094-260832

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Rete Ferroviaria Italiana
Indirizzo postale: Via Dello Scalo Prenestino, 25
Città: Roma
Codice NUTS: IT Italia
Codice postale: 00159
Paese: Italia
E-mail: a.leombruni@rfi.it
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.acquistionlinerfi.it
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

fornitura di fermagli elastici

Numero di riferimento: DAC.0201.2021
II.1.2)Codice CPV principale
34940000 Attrezzature ferroviarie
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Lotto n. 1 CIG: 8941367976 - importo posto a base di gara € 1.563.120,00 al netto IVA.

Lotto n. 2 CIG: 8941371CC2 - importo posto a base di gara € 1.042.080,00 al netto IVA.

Rilevata la natura delle prestazioni non si rende necessario procedere alla redazione del documento unico di valutazione dei rischi da Interferenza (DUVRI), e pertanto non sono stati individuati oneri da interferenza.

Gli importi di cui sopra sono comprensivi di qualsiasi forma di eventuali opzioni o rinnovi del contratto.

La fornitura dovrà essere effettuata nel rispetto di quanto previsto dalla Specifica Tecnica di Fornitura e dal relativo disegno richiamati nell’art. 23 dello schema di contratto allegato al disciplinare di gara.

In questa procedura di gara si procederà ai sensi dell’art. 133 co. 8 del d.lgs. 50/2016

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore, IVA esclusa: 2 580 240.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

CIG 8941367976

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
34940000 Attrezzature ferroviarie
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

fornitura di “fermagli elastici”, DAC.0201.2021

Il criterio di aggiudicazione è al prezzo più basso.

La scelta del suddetto criterio, ai sensi dell’art. 95 comma 4, lettera b) del D.Lgs

50/2016 s.m.i., è giustificata dal fatto che la documentazione tecnica posta a

base di gara descrive compiutamente tutte le caratteristiche del prodotto che,

pertanto, può considerarsi standardizzato.

Peraltro ai sensi di quanto previsto dal D.L. n. 76/2020 convertito con

modificazioni con Legge n. 120/2020 è rimessa la facoltà della Stazione

Appaltante di individuare il criterio di aggiudicazione ritenuto più idoneo.

Tutte le prestazioni oggetto dell’appalto sono ascrivibili ad un’unica prestazione;

pertanto, non è possibile la partecipazione di concorrenti plurisoggetti di cui

all’art. 45, comma 2, lett d), e), f) e g), del D.Lgs. 50/2016 s.m. di natura verticale

o mista, ma esclusivamente di tipo orizzontale.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

È prevista l’opzione di proroga di cui all’art. 106, comma 11 del D.Lgs. n.

50/2016 s.m. (cfr. art. 7bis, comma 2 dello schema di contratto).

E’ infine presente l’opzione di aumento o diminuzione delle prestazioni di cui

all’art. 25 dello schema di contratto.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

CIG 8941371CC2

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
34940000 Attrezzature ferroviarie
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT Italia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

fornitura di “fermagli elastici”, DAC.0201.2021

Il criterio di aggiudicazione è al prezzo più basso.

La scelta del suddetto criterio, ai sensi dell’art. 95 comma 4, lettera b) del D.Lgs

50/2016 s.m.i., è giustificata dal fatto che la documentazione tecnica posta a

base di gara descrive compiutamente tutte le caratteristiche del prodotto che,

pertanto, può considerarsi standardizzato.

Peraltro ai sensi di quanto previsto dal D.L. n. 76/2020 convertito con

modificazioni con Legge n. 120/2020 è rimessa la facoltà della Stazione

Appaltante di individuare il criterio di aggiudicazione ritenuto più idoneo.

Tutte le prestazioni oggetto dell’appalto sono ascrivibili ad un’unica prestazione;

pertanto, non è possibile la partecipazione di concorrenti plurisoggetti di cui

all’art. 45, comma 2, lett d), e), f) e g), del D.Lgs. 50/2016 s.m. di natura verticale

o mista, ma esclusivamente di tipo orizzontale.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Prezzo
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

È prevista l’opzione di proroga di cui all’art. 106, comma 11 del D.Lgs. n.

50/2016 s.m. (cfr. art. 7bis, comma 2 dello schema di contratto).

E’ infine presente l’opzione di aumento o diminuzione delle prestazioni di cui

all’art. 25 dello schema di contratto

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2021/S 218-575227
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 12922
Lotto n.: 2
Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
14/04/2022
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 2
Numero di offerte ricevute da PMI: 2
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: Vossloh Sistemi S.r.l.
Indirizzo postale: Viale Giovanni Bovio 48
Città: CESENA (FC)
Codice NUTS: IT Italia
Codice postale: 47521
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: sì
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 1 042 080.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 1 035 840.00 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio — Sede di Roma
Indirizzo postale: Via Flaminia, 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11/05/2022

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.