16/05/2022 S94

Italia-Fiumicino: Riparazione e manutenzione di gabinetti pubblici

2022/S 094-260919

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Aeroporti di Roma Spa
Indirizzo postale: Via Pier Paolo Racchetti, 1
Città: Fiumicino
Codice NUTS: ITI43 Roma
Codice postale: 00054
Paese: Italia
Persona di contatto: Francesca Cascioli
E-mail: francesca.cascioli@adr.it
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.adr.it
Indirizzo del profilo di committente: https://adr.i-faber.com/
I.6)Principali settori di attività
Attività aeroportuali

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Servizio di manutenzione dei servizi igienici destinati ai passeggeri ed operatori aeroportuali e delle linee di scarico di punti vendita food&beverage dell’aeroporto di Fiumicino. CIG 8857660444

II.1.2)Codice CPV principale
50760000 Riparazione e manutenzione di gabinetti pubblici
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto ha per oggetto il servizio biennale di manutenzione civile, idraulica, meccanica ed elettrica dei servizi igienici destinati ai passeggeri, agli operatori aeroportuali e delle linee di scarico dei punti vendita Food & Beverage dell’Aeroporto di Fiumicino.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI43 Roma
Luogo principale di esecuzione:

Aeroporto "L. da Vinci" di Fiumicino.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

L'appalto ha per oggetto il servizio biennale di manutenzione civile, idraulica, meccanica ed elettrica dei servizi igienici destinati ai Passeggeri, agli Operatori Aeroportuali e delle Linee di Scarico dei punti vendita Food & Beverage dell’Aeroporto di Fiumicino

L'importo complessivo biennale dell’appalto ammonta ad € 1.930.168,25 così articolato:

a. € 1.280.000,00 quale importo biennale “a corpo” a base d’asta per il servizio di pronto intervento;

b. € 324.000,00 quale importo biennale massimo “a misura”, soggetto a ribasso, a disposizione della Committente per attività di manutenzione programmata

c. € 300.000,00 quale importo biennale massimo a disposizione della Committente, non soggetto a ribasso, per materiali da fornire alle squadre di presidio e relativi alla manutenzione programmata da corrispondere “a misura” e per attività aggiuntive rispetto alla programmazione da corrispondere “in economia” ivi compresi noli e opere compiute

d. € 26.168,25quale importo biennale “ a misura”, non soggetto a ribasso, per oneri di sicurezza da DUVRI.

Ai sensi dell’art. 23, comma 16, del Codice Appalti, gli importi di cui alle lettere a., b. e c1. del Capitolato Speciale d'appalto sono comprensivi dei costi della manodopera che la stazione appaltante ha stimato in complessivi € 1.669.600,00

Con riferimento alle modalità di contabilizzazione e corresponsione degli importi sopra richiamati si rimanda a quanto previsto negli ulteriori documenti di gara (i.e. Capitolato Speciale d’Appalto, ecc.).

L’appalto non è suddivisibile in lotti ai sensi dell’art. 51 del D. Lgs. n.50/2016 e s.m.i in ragione della necessità per la Committente di una gestione sinergica delle prestazioni oggetto dell’appalto allo scopo di:

- assicurare una più efficace e coordinata fruizione del complesso delle attività oggetto di appalto;

- garantire un uniforme livello qualitativo del servizio in tutte le aree oggetto di intervento;

- monitorare efficacemente la spesa e garantire la razionalizzazione e il contenimento della spesa attraverso una gestione globale del servizio stesso.

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
Criterio di qualità - Nome: Pregio Tecnico / Ponderazione: 70
Prezzo - Ponderazione: 30
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

ADR si riserva la facoltà di prorogare il contratto, ai sensi dell’art. 106, comma 11, del d.lgs. n. 50/2016, agli stessi prezzi, patti e condizioni di cui al contratto, per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure per l'individuazione di un nuovo contraente.

II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
Numero dell'avviso nella GU S: 2021/S 216-569826
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 1
Denominazione:

Servizio di manutenzione dei servizi igienici destinati ai passeggeri ed operatori aeroportuali e delle linee di scarico di punti vendita food&beverage dell’aeroporto di Fiumicino. CIG 8857660444

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: no
V.1)Informazioni relative alla non aggiudicazione
L'appalto/il lotto non è aggiudicato
Altri motivi (interruzione della procedura)

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio — Roma
Indirizzo postale: Via Flaminia 189
Città: Roma
Codice postale: 00196
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
11/05/2022

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.