Trento: borse di studio per frequenza terzo o quarto anno in Paesi UE - 2019-2020

Data apertura
07 Feb 2019
Data chiusura
07 Mar 2019
Agevolazione
Locale
Stanziamento
€ 400 000
Soggetto gestore
Provincia Autonoma di Trento

Descrizione

Avviso per la concessione di un voucher individuale agli studenti della scuola secondaria di secondo grado per la frequenza di percorsi scolastici all'estero in paesi dell'Unione europea svolti in corrispondenza del terzo o quarto anno scolastico 2019/2020. 

Con Determinazione n. 19 del 6 febbraio 2019, pubblicata sul Portale VivoScuola, è stata approvata la modulistica per la richiesta della borsa di studio. 

 

Il contributo consiste in un voucher individuale cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dallo Stato italiano e dalla Provincia autonoma di Trento che consente allo studente, in possesso degli opportuni requisiti, di frequentare il terzo o il quarto anno della scuola secondaria di secondo grado in un paese dell'Unione Europea.

Si intende pertanto promuovere un’esperienza altamente significativa ai fini di una maggiore consapevolezza e comprensione delle altre culture, di uno sviluppo dell’identità europea e di una crescita della motivazione personale all’istruzione e alla formazione.

Soggetti beneficiari

Gli studenti che frequentano la seconda o la terza classe della scuola secondaria di secondo grado in possesso dei requisiti di merito e della condizione economica familiare. In ogni caso possono ottenere il voucher solo gli studenti che hanno conseguito nell’anno scolastico 2018/2019 la promozione alla classe successiva senza debiti formativi.

Il voucher non è cumulabile con altre borse di studio o analoghi benefici erogati per la medesima finalità dalla Provincia o da altri enti pubblici.

Il percorso scolastico deve essere svolto presso un’istituzione scolastica estera con sede in un paese dell’Unione Europea.

Il percorso scolastico può avere una durata annuale o parziale:

  • durata annuale - lo studente è tenuto a frequentare una scuola estera per l’intero anno scolastico per un minimo di 240 giorni
  • durata parziale - lo studente è tenuto a frequentare una scuola estera per un periodo minimo di 110 giorni

L’organizzazione del percorso scolastico è a carico dello studente e della sua famiglia.

L’Amministrazione intende concedere un numero indicativo di 60 voucher individuali, per una spesa complessiva di 400.000 euro.

I voucher saranno assegnati fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili. 

I voucher sono uno strumento di sostegno alla copertura dei costi di soggiorno durante la frequenza del terzo o quarto anno all’estero e sono riferiti a percorsi scolastici corrispondenti all’intero anno scolastico o ad un periodo dello stesso.

La domanda di voucher deve essere presentata a partire dalle ore 9.00 del 7 febbraio 2019 fino alle ore 15.30 del 7 marzo 2019.

Per maggiori informazioni consultare i Link. 

Pubblicato
06 Feb 2019

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Sociale
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Trentino-Alto Adige, Trento

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premio, Borsa di studio
Tags
Borsa studio, Studenti
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.