Fondo nazionale per le politiche giovanili

Fondo nazionale politiche giovanili - Foto di fauxels da Pexels

Dal 2006 le politiche giovanili sono state finanziate principalmente dal Fondo nazionale per le politiche giovanili, istituito dall’art. 19, comma 2, del D.L. 223/2006 convertito, con modificazioni, dalla legge n. 248/2006.

 

Obiettivo

Il Fondo nazionale per le politiche giovanili mira a promuovere il diritto dei giovani alla formazione culturale e professionale e all'inserimento nella vita sociale, anche attraverso la realizzazione del diritto dei giovani all'abitazione, nonché a facilitare l'accesso al credito per l'acquisto e l'utilizzo di beni e servizi.

Strategia e programmi nazionali

I principali programmi di rilevanza nazionale, finanziati con le risorse del Fondo, al febbraio 2021 sono:

  • Bando “Fermenti”

Consente di finanziare 101 progetti di imprenditorialità giovanile di natura sociale e coesiva della durata di 18 mesi, proposti da giovani tra i 18 ed i 35 anni, e finalizzati a migliorare le condizioni di vita dei ragazzi e della collettività. Il budget complessivo è stato di circa 19 milioni di euro.

Sono cinque le “sfide sociali” individuate come prioritarie:

    • “Uguaglianza per tutti i generi”;
    • “Inclusione e partecipazione”;
    • “Formazione e cultura”;
    • “Spazi, ambiente e territorio”;
    • “Autonomia, welfare, benessere e salute”.
  • Bando “Sostegno ai giovani talenti”

Ha finanziato iniziative a supporto del talento e della creatività dei giovani tra i 18 ed i 35 anni, con risorse pari a 2,5 milioni di euro. I progetti, della durata massima di 24 mesi, sono affidati ad enti del Terzo settore. Le attività sono ormai in fase di conclusione.

  • Bando “Prevenzione e contrasto al disagio giovanile”

Ha finanziato, con risorse da più fondi, iniziative di prevenzione e contrasto al disagio giovanile in favore dei giovani tra i 14 ed i 28 anni, favorendone l’inclusione sociale, con 8,5 milioni di euro, di cui 1 milioni di euro provenienti dal Fondo per le politiche giovanili. Le attività sono ormai in fase di conclusione.

  • Bando “Orientamento e placement giovani talenti”

Ha l’obiettivo di promuovere l'inserimento lavorativo ai giovani tra i 15 ed i 28 anni e di sostenere l’autoimprenditorialità di giovani talenti e il collegamento tra il percorso formativo ed il mondo del lavoro. Con risorse complessive pari a 4,5 milioni di euro, il programma finanzia 33 proposte progettuali.

  • Piattaforma web GIOVANI2030

 Offre notizie, approfondimenti su volontariato, formazione, educazione, cultura, intrattenimento, sport, raccontando le opportunità da cogliere per crescere in modo partecipativo. Fondi stanziati nel 2020 2,5 milioni di euro.

  • Carta Giovani Nazionale (CGN)

Dal marzo 2021, la CGN consente di avere agevolazioni per accedere a beni, servizi e opportunità sul territorio nazionale ed europeo. La Carta è infatti collegata alla Carta Europea gestita dalla European Youth Card Association (EYCA) a cui il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale ha aderito. Fondi stanziati: 5 milioni per ciascuno degli anni ricompresi nel triennio 2020-2022.

A livello locale il Fondo sostiene i progetti proposti dagli enti territoriali attraverso apposite convenzioni e accordi conclusi con le Regioni, l’Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI), l’Unione provincie italiane (UPI) e altri attori istituzionali, tra cui l’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG) e il Consiglio Nazionale dei Giovani, o di compartecipazioni rispetto a progetti proposti da soggetti diversi.

Budget

Il Fondo nazionale per le politiche giovanili viene finanziato ogni anno attraverso la legge di bilancio dello Stato. Per gli interventi di rilevanza nazionale, regionale e locale sono stati stanziati oltre 37 milioni di euro per il 2019 (legge 145/2018), circa 36 milioni per il 2020 (legge 160/2019) e 36 milioni per il 2021 (legge 178/2020).

Pubblicato
06 Aug 2021
Ambito
Nazionale
Settori
Assicurativo, Audiovisivo, Commercio, Costruzioni, Cultura, Energia, Farmaceutico, Ict, Industria, Pubblica amministrazione, Servizi, Sociale, Trasporti, Turismo
Finalita'
Cooperazione, Digitalizzazione, Formazione, Inclusione social, Innovazione, Miglioramento competitività, Promozione, Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europa, Italy
Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.