Più tempo per il bando PNRR da 250 milioni sui beni confiscati

Photocredit: Erich Westendarp da Pixabay Slitta a fine febbraio la scadenza del bando PNRR per la valorizzazione dei beni confiscati alle mafie nelle regioni del Sud. Un intervento che sostiene la legalità e incoraggia una forte partnership tra enti locali e Terzo Settore.

Le misure del PNRR per i beni confiscati alla mafia, le aree interne e la coesione

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.