Industria 2015: firmato il bando Mobilita' Sostenibile

 
Il ministro dello Sviluppo economico Bersani ha firmato il bando per il Progetto di Innovazione Industriale (PII) sulla Mobilità Sostenibile del piano Industria 2015. Dal 15 maggio al 15 luglio le imprese potranno presentare programmi volti a sviluppare nuove tipologie di prodotti e/o servizi, efficienti, sostenibili, economici. Sono disponibili 180 milioni di euro.

I programmi, mirati alla realizzazione di un prototipo di prodotto o servizio innovativo, devono

  • coinvolgere la filiera produttiva e quella della conoscenza ed affrontare tematiche quali la mobilità urbana sostenibile, l'intermodalità e le reti logistiche per la decongestione dei trasporti di superficie, i sistemi di produzione innovativi.
  • essere proposti congiuntamente da partenariati qualificati (imprese e organismi di ricerca) con una partecipazione significativa di piccole e medie imprese.

L'importo minimo dei programmi varia a seconda dei temi specifici: a seconda del tipo di innovazione proposta si può passare da 8 a 12 e fino a 20 milioni di euro. La valutazione verrà effettuata dall'Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione resa operativa di recente dal governo. 

Il bando è pubblicato nel sito internet www.sviluppoeconomico.gov.it e nel sito www.industria2015.ipi.it in attesa che venga pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Entro la fine di marzo verrà emanato anche il bando per il Progetto di innovazione industriale sulle Nuove Tecnologie per il Made in Italy.
(Fonte: MSE)

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.