Trasparenza - arriva il regolamento sugli incontri tra ANAC e lobby

 

ANAC-lobbyE’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la delibera ANAC del 6 marzo 2019 che approva il regolamento sui rapporti tra l'Autorità e i portatori di interessi. Il provvedimento istituisce anche un'agenda pubblica degli incontri tra ANAC e lobbisti.

Appalti: accordo Ministero Ambiente-ANAC per contrasto della corruzione

Il regolamento, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 26 marzo 2019, stabilisce le modalità organizzative e i criteri per garantire la trasparenza degli incontri richiesti all'ANAC dai lobbisti al fine di rappresentare i propri interessi in relazione ad attività e procedimenti di esercizio, attuale o futuro, delle funzioni istituzionali, regolative, consultive, di vigilanza, sanzionatorie, attribuite all’Autorità stessa.

Il regolamento, che entra in vigore a novanta giorni dalla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, non si applica ai contatti che intercorrono con i rappresentanti di Stati esteri, delle istituzioni europee e delle organizzazioni internazionali.

Whistleblowing - boom di segnalazioni su piattaforma informatica

In aggiunta agli obblighi di trasparenza, con il provvedimento viene istituita l’Agenda pubblica degli incontri con i portatori di interessi al fine di far conoscere ai cittadini i soggetti incontrati dall'ANAC, oltre che le modalità e le finalità degli incontri.

I decisori ANAC che incontrano i lobbisti sono tenuti a indicare nell’agenda il proprio nominativo, la data, l’ora e il luogo dell’incontro, il nominativo dei portatori di interessi incontrati, il soggetto che ha formulato la richiesta e le modalità di quest’ultima, l’oggetto dell’incontro, i partecipanti e la documentazione consegnata o trasmessa successivamente.

L’agenda sarà pubblicata sul sito dell’Autorità nella sezione "Amministrazione trasparente" e aggiornata settimanalmente.

Va ricordato che proprio su questo regolamento l'ANAC aveva aperto a gennaio scorso una consultazione pubblica. I soggetti interessati hanno avuto tempo fino al 18 febbraio per mandare all'Autorità i propri contributi.

Sempre in materia di trasparenza, sulla GURI è stata pubblicata la delibera ANAC del 27 febbraio 2019 che modifica il regolamento unico in materia di esercizio del potere sanzionatorio da parte dell’Autorità.

> Consulta la delibera ANAC del 6 marzo 2019

> Consulta la delibera ANAC del 27 febbraio 2019

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.