Ricerca: beneficiari di donazioni deducibili dal reddito

 

RicercaIl Governo aggiorna gli elenchi dei soggetti cui è possibile destinare erogazioni liberali a sostegno della ricerca scientifica beneficiando della deducibilità dal reddito delle somme erogate.

La legge n. 266-2005 e il decreto-legge n. 35-2005 prevedono la deducibilità dal reddito dei fondi trasferiti, a titolo di contributo o liberalità, da persone fisiche e da enti soggetti all'imposta sul reddito delle società a favore di fondazioni e di associazioni regolarmente riconosciute che abbiano per oggetto statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica.

Gli elenchi dei soggetti che possono essere destinatari di elargizioni deducibili dal reddito possono essere aggiornati annualmente per includervi ulteriori associazioni e fondazioni idonee a ricevere le liberalità a sostegno della ricerca scientifica.

Gli ultimi aggiornamenti sono stati approvati con i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 febbraio 2015, pubblicati il 4 aprile in Gazzetta ufficiale, che hanno portato a quota 249 i destinari delle disposizioni di cui alla legge n. 266-2005 e a 199 il numero di quelli destinatari delle norme previste dal decreto-legge n. 35-2005.

Links
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 febbraio 2015 - Soggetti destinatari delle disposizioni recate dall'articolo 1, comma 353, della legge 23 dicembre 2005, n. 266.
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 febbraio 2015 - Soggetti destinatari delle disposizioni recate dall'articolo 14, comma 1, del decreto-legge 14 marzo 2005, n. 35



Photo credit: Università Campus Bio-Medico di Roma / Foter / CC BY-NC-SA
Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.