Trasporti - call UE per progetti sulla rete TEN-T

 

CEF TrasportiAperto fino al 24 aprile 2019 l’invito a presentare proposte per progetti di trasporto che contribuiscano al completamento tempestivo ed efficiente della rete TEN-T. A disposizione, 100 milioni di euro.

Fondi UE post 2020: le infrastrutture come driver di crescita

La call sostiene due priorità nel settore dei trasporti del Connecting Europe Facility (CEF), il programma di finanziamento europeo diretto a migliorare le reti europee nei settori dei trasporti, dell'energia e delle telecomunicazioni.

Gli obiettivi della call

L'invito mette a disposizione 100 milioni di euro per progetti di interesse comune nel settore dei trasporti, articolati su due direttrici.

La prima riguarda i progetti sulla rete globale, cui sono destinati 65 milioni di euro. I progetti presentati in quest'ambito dovranno eliminare i colli di bottiglia ed i collegamenti mancanti, migliorare l'interoperabilità ferroviaria, in particolare nelle sezioni transfrontaliere.

La seconda riguarda la riduzione del rumore del trasporto ferroviario di merci, cui vanno 35 milioni. I progetti dovranno assicurare sistemi di trasporto sostenibili ed efficienti a lungo termine e consentire la decarbonizzazione attraverso la transizione a tecnologie innovative di trasporto a basse emissioni ed energeticamente efficienti, ottimizzando al contempo la sicurezza.

CEF post 2020 - via libera del Consiglio all’ossatura del programma

Chi può partecipare e come

Le proposte devono essere presentate da uno o più Stati membri o, con l'accordo degli Stati membri interessati, da organizzazioni internazionali, imprese comuni, ovvero imprese od organismi pubblici o privati, stabiliti nei Paesi dell'Unione.

Le domande devono essere inviate dall’8 gennaio al 24 aprile 2019.

I progetti saranno valutati dalla Commissione europea con l'assistenza di esperti esterni indipendenti. I candidati riceveranno i risultati della valutazione al più tardi entro sei mesi dalla presentazione dei progetti, e gli accordi di sovvenzione saranno firmati con i candidati prescelti entro nove mesi dalla scadenza del termine di presentazione delle domande.

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.