Consiglio UE innovazione - Pathfinder, fondi UE per tecnologie innovative

 

Consiglio UE Innovazione PathfinderL'EIC Pathfinder, il nuovo strumento di finanziamento previsto dal Consiglio europeo per l'innovazione, ha il potenziale per diventare un punto di riferimento per la scienza e la tecnologia in tutto il mondo. Lo ha dichiarato la commissaria europea per l'Economia e la società digitali, Mariya Gabriel, durante un evento a Bucarest.

Horizon Europe - novita' in arrivo per le tecnologie emergenti

La conferenza 'Imagine the Technologies of the Future', organizzata dalla Commissione UE, è stata l'occasione per presentare agli stakeholder le novità dell'EIC Pathfinder, attualmente in fase pilota nell'ambito del programma di lavoro del Consiglio europeo per l'innovazione (European Innovation Council - EIC).

Nel contesto del programma quadro UE per la ricerca e l'innovazione post 2020, Horizon Europe, l'EIC sarà parte integrante del pilastro 'Innovative Europe'.

Consiglio UE innovazione - via alla fase pilota di EIC Accelerator

Le novità dell'EIC Pathfinder

L'EIC Pathfinder, insieme all'EIC Accelerator, è uno strumento di finanziamento europeo volto a sostenere le imprese che intendono investire in innovazione e tecnologia. Nel quadro di Horizon Europe, i due schemi di finanziamento andranno a sostituire lo SME Instrument e le iniziative Future and Emerging Technologies (FET).

Al momento è in corso una fase di transizione nel contesto di Horizon 2020, che vede l'EIC Pathfinder riunire gli interventi FET Open and FET Proactive; il primo sostiene la ricerca scientifica e tecnologica in fase iniziale per lo sviluppo idee radicalmente nuove, mentre il secondo supporta le attività di ricerca in ambiti emergenti.

In questa fase pilota, l'EIC Pathfinder si concentra sullo sviluppo di tecnologie completamente nuove, guidate da una ricerca scientifica innovativa che mette insieme scienza, tecnologia e società. Grazie ad un budget di oltre 700 milioni di euro saranno finanziati tra 150 e 200 progetti collaborativi, che permetteranno di trasformare in realtà le idee più brillanti dei ricercatori europei.

"La nostra sfida è fare in modo che il concetto di deep tech made in Europe non rimanga una mera aspirazione, ma diventi una realtà per tutti", ha dichiarato la Gabriel.

L'EIC Pathfinder è progettato per aiutare i ricercatori a dimostrare le potenzialità e la fattibilità commerciale di idee radicalmente nuove, ha sottolineato il commissario europeo per la ricerca, la scienza e l'innovazione, Carlos Moedas. Nella fase successiva, l'EIC Accelerator finanzierà progetti innovativi ad alto rischio, aiutando gli imprenditori in erba a crescere.

Horizon 2020 - nuovi fondi UE per ricerca su tecnologie emergenti

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.