Made in Italy: registro speciale marchi storici, dal 16 aprile iscrizioni online

 

Made in ItalyIl 16 aprile scattano i termini per iscriversi al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale previsto dal decreto Crescita per promuovere il Made in Italy. Ecco come fare.

> Marchi+ e disegni+, posticipati i termini di apertura dei bandi

Le procedure per l'iscrizione al registro sono state definite dal Ministero per lo Sviluppo economico con il decreto del 27 febbraio 2020, pubblicato il 7 aprile sulla Gazzetta ufficiale, che dà attuazione al precedente decreto del 10 gennaio.

Come iscriversi al registro speciale dei marchi storici

L'istanza di iscrizione al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale può essere presentata - a partire dal 16 aprile 2020 - presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi esclusivamente in via telematica, attraverso il portale on line raggiungibile al link https://servizionline.uibm.gov.it previa registrazione.

> Decreto Crescita - finanziamenti per tutelare il Made in Italy

Per la presentazione dell’istanza è dovuto il pagamento del bollo di 15 euro.

Si ricorda che condizione necessaria per l’iscrizione è che il marchio sia registrato da almeno 50 anni e rinnovato con continuità nel tempo o, nel caso di marchio non registrato, che vi sia stato un uso effettivo e continuativo da almeno 50 anni, da comprovare.

L’Ufficio provvederà a verificare dette condizioni in un tempo massimo di 60 giorni nel caso di marchio registrato e di 180 giorni nel caso di marchio non registrato.

> Decreto del 27 febbraio 2020 - Modalità applicative per l'iscrizione al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale, Gazzetta ufficiale n. 92 del 7 aprile 2020

Come usare il Marchio storico di interesse nazionale

Con l'iscrizione al registro speciale si acquisisce la facoltà di utilizzare, per finalità commerciali e promozionali, il logo Marchio storico di interesse nazionale. Il logo, che non costituisce un titolo di proprietà industriale, può essere affiancato al marchio iscritto nel registro speciale senza alterarne la rappresentazione.

Il logo può essere utilizzato solo con riferimento ai prodotti e servizi cui si riferisce il marchio iscritto nel registro speciale.

> Decreto MISE del 10 gennaio 2020 - Disciplina dell'iscrizione al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale nonché di individuazione del logo Marchio storico di interesse nazionale, Gazzetta ufficiale n.46 del 24 febbraio 2020

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.