Milleproroghe 2020: finanziamenti e contributi per arte e cultura

 

MilleproroghePiu’ fondi per l’arte contemporanea, le rievocazioni storiche, i festival, i cori e le bande. Ecco cosa prevede il decreto legge Milleproroghe, approvato in via definitiva dal Senato, per sostenere interventi in ambito culturale ed artistico.

> Il decreto Milleproroghe e' legge: cosa prevede

Fondi per l'arte contemporanea e le rievocazioni storiche

Il provvedimento incrementa, a decorrere dal 2020, l’autorizzazione di spesa per la realizzazione del Piano per l'arte contemporanea. In base a quanto previsto dall’articolo 3 della Legge n. 29-2001, è compito del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo predisporre il Piano, per la realizzazione del quale è autorizzata, a decorrere dal 2002, la spesa annua di 5.164.569 euro.

Cosa prevede la Manovra 2020 per cultura, spettacolo ed editoria

Il Milleproroghe autorizza un’ulteriore spesa di 4,5 milioni di euro per il 2020, di 2,5 milioni per ciascuno degli anni 2021 e 2022, e di 500mila euro annui dal 2023 (di cui 500mila euro annui dal 2020 di parte corrente).

Viene poi stabilizzato il Fondo nazionale per la rievocazione storica, istituito dalla Legge di bilancio 2017 per il triennio 2017-2019, autorizzando la spesa di 2 milioni di euro annui dal 2020.

Contributi per bande musicali e non solo

Il Milleproroghe autorizza la spesa di 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022 a favore di festival, cori e bande, attingendo alle risorse del Fondo per la promozione, il sostegno e la valorizzazione delle bande musicali.

Approvato anche il rifinanziamento del Fondo per il sostegno alla promozione della lingua e della cultura italiana all’estero, istituito dalla Legge di Bilancio per il 2017.

Il Fondo è stato originariamente dotato di 20 milioni di euro per l’anno 2017, di 30 milioni di euro per l’anno 2018 e di 50 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019 e 2020. Nel dettaglio, il Milleproroghe dispone un’integrazione di 200mila euro per l’anno in corso, e di 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022.

> Il testo del decreto Milleproroghe: nota di lettura della Camera - volume I

Il testo del decreto Milleproroghe: nota di lettura della Camera - volume II

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.