Horizon Europe: come trovare i fondi europei per il tuo progetto

 

In attesa del lancio dei bandi Horizon Europe per ricerca, innovazione e sviluppo - previsto per aprile - è importante iniziare a conoscere la struttura del programma per non perdere le numerose opportunità di finanziamento in arrivo. Ecco i nostri consigli per imprese, ricercatori e innovatori.

Sinergie tra fondi strutturali e Horizon Europe: cosa sono e come funzionano 

Con un budget di 95,5 miliardi di euro, il programma Horizon Europe finanzierà progetti di ricerca e innovazione in tutti i settori, dall'agricoltura al digitale, dalla sanità all'energia, senza dimenticare le industrie creative e culturali.

Horizon Europe: consigli pratici per cercare il bando di tuo interesse

A partire dal mese di aprile apriranno i primi bandi Horizon Europe, che saranno pubblicati sul Funding and tenders portal, la piattaforma che riunisce le call dei vari programmi europei di finanzamento.

Sebbene il portale consenta di raffinare la ricerca delle call utilizzando dei filtri, è bene familiarizzare sin da ora con la struttura del programma, allo scopo di trovare i bandi di proprio interesse.

Come il suo predecessore, Horizon Europe si articola in tre pilastri - Scienza aperta, Sfide globali e competitività industriale, Innovazione aperta - cui si aggiunge un programma per ampliare e rafforzare la partecipazione allo Spazio europeo della ricerca.

Per approfondire: Guida al programma Horizon Europe

Ogni pilastro riunisce riunisce specifiche tipologie di intervento, ognugna delle quali prevede numerosi inviti a presentare proposte.

Per i ricercatori, ad esempio, ci sono i bandi dell'European Research Council e le azioni Marie Skłodowska-Curie, mentre per le PMI e le startup innovative troviamo le call del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC) e dell’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT).

Il II pilastro - Sfide globali e competitività industrialeì, si articola su 6 cluster: 

  • Sanità
  • Cultura, creatività e società inclusiva
  • Sicurezza civile per la società
  • Digitale, industria e spazio
  • Clima, energia e mobilità
  • Cibo, bioeconomia, risorse naturali, agricoltura e ambiente

ognuno dei quali è ricco di call tematiche trasversali a diversi ambiti tematici.

I bandi dei tre pilastri di Horizon Europe sono raccolti nei programmi di lavoro (work programme), che la Commissione UE redige - in linea di massima - ogni due anni, individuando le priorità di investimento.

Ne consegue che per avere una panoramica dei primi bandi in programma per il biennio 2021-2022 è necessario consultare i work programme di Horizon Europe, dove si trovano i temi, gli obiettivi e le caratteristiche che le proposte progettuali dovranno rispettare.

Inoltre, dal momento che Horizon Europe è un programma multidisciplinare e trasversale a diverse aree di intervento, quando si cerca un bando è bene non fermarsi al 'primo' work programme, ma consultarne diversi.

Una call sull'intelligenza artificiale, infatti, può essere finanziata tanto dal programma di lavoro del cluster Digitale, industria e spazio che dal work programme del cluster Sanità.

Per approfondire: Tutti i work programme di Horizon Europe

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.