Startup e PMI innovative: 100 milioni per il Fondo Evoluzione di CDP Venture Capital

 

Startup - Foto di Andrea Piacquadio da PexelsLa nuova creatura di CDP Venture Capital parte con una dotazione di 100 milioni e un tratto distintivo: gli investimenti vengono effettuati direttamente nelle startup e nelle PMI innovative. 

Dall'EIT un programma per startup innovative

Fondo Evoluzione si aggiunge agli altri strumenti di investimento attivati da CDP Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione e punta l’attenzione sulle startup e PMI innovative con focus particolare sulle cosiddette Deep Tech, quali ad esempio le imprese attive nei settori Intelligenza artificiale, Cybersecurity, Biotech, MedTech, Nuovi Materiali o Quantum Computing.

A contraddistinguere il nuovo strumento è l’investimento diretto nelle startup e nelle PMI innovative

Nel dettaglio, il fondo investe in Round A-B la cui raccolta target è compresa tra 2 milioni e 20 milioni, con impegno minimo del Fondo per ogni operazione di 1 milione di euro. 

Fondo Evoluzione effettua investimenti diretti su società che abbiano validato il loro modello di business sul mercato o che siano in una fase avanzata dello sviluppo tecnologico. 

A guidarlo sono Lorenzo Franchini - già founder di ScaleIT, piattaforma di venture capital e open innovation, e cofondatore di IAG, il principale network di business angels italiano - e Mario Scuderi - nel Fondo Italia Venture I si occupa di investimenti growth capital, early stage e tech-transfer in DeepTech, Space, MedTech, Digital, ICT e FoodTech.

Detrazioni fiscali per le persone fisiche che investono in startup e PMI innovative

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.