Women4RES: call per progetti promossi da donne nel settore rinnovabili

 

Bando donne - Foto di fauxels da PexelsIl progetto Women4RES è alla ricerca di progetti con un alto livello di coinvolgimento delle donne focalizzati sul settore delle energie rinnovabili e sulle soluzioni innovative per l’efficientamento energetico.

I fondi europei per le donne che fanno innovazione

I progetti possono includere tecnologie innovative o design concepts per edifici o quartieri efficienti dal punto di vista energetico, idee imprenditoriali su come coinvolgere le persone per ridurre la loro impronta di carbonio o che affrontano in modo sostenibile gli impatti negativi del cambiamento climatico. Purché siano promossi da donne.

Il bando, infatti, è lanciato da Women4RES, progetto finanziato con fondi europei che mira ad aumentare il coinvolgimento delle donne nella diffusione sul mercato e nell'adozione di soluzioni di riscaldamento e raffreddamento rinnovabili (RHC) tramite misure di supporto replicabili testate e convalidate negli 8 Paesi coinvolti. Tra questi c’è anche l’Italia, tramite APRE, partner del progetto.

Possono partecipare al bando le organizzazioni a guida femminile di qualsiasi tipo con sede in Belgio, Bulgaria, Danimarca, Germania, Grecia, Italia, Norvegia e Slovacchia.

La call è aperta fino al 30 settembre 2021 e i progetti vincitori potranno accedere a una vasta gamma di servizi gratuiti personalizzati, tecnici e commerciali, come:

  • Design thinking e sessioni di brainstorming;
  • Sessioni per lo sviluppo delle competenze tecniche in materia RHC;
  • Sessioni per lo sviluppo di competenze commerciali, come analisi di mercato, pianificazione finanziaria e modelli di business;
  • Opportunità di networking e collaborazione con altri importanti progetti RHC guidati da donne in tutta Europa;
  • Opportunità di acquisire maggiori conoscenze sull’uguaglianza di genere;
  • Visibilità al proprio progetto su scala internazionale;
  • Opportunità di mentoring offerte dai membri dell'Advisory Board di W4RES.

Bandi europei 2021 per ambiente, energia e clima: quasi 600 milioni a disposizione

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.