ICE: 200mln di euro per promuovere il Made in Italy

 
Piano triennale dell'Istituto per il Commercio Estero per la promozione a medio termine del Made In Italy su quattro direttrici: strategia geografica legata alle potenzialità dei diversi mercati, strategia settoriale, strategia di sistema imperniata sulle missioni commerciali all'estero, strategia operativa con accordi e convenzioni, in particolare sui mercati tradizionali. Le risorse a disposizione quest'anno sono 197,1mln di euro.

80mln di euro provengono dalla Finanziaria 2008, 50mln da cofinanziamenti di accordi commerciali e 65mln da piani straordinari e da commesse privatistiche.

La strategia geografica punta al mantenimento dei mercati maturi (USA, Canada, UE e Giappone) e ad incrementare quelli rappresentati da Brasile, Russia, India e Cina (BRIC). La strategia settoriale punta a rafforzare i settori dell'automazione, alimentare, arredamento e agroalimentare (le quattro A), nonché quelli della diagnostica, chimica, farmaceutica e della nautica.
(Fonte: Mincomes.it)

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.