Lombardia: pubblicati i primi bandi del Piano di sviluppo rurale

 

Pronti alcuni bandi per accedere ai finanziamenti previsti dal Piano di Sviluppo Rurale (Prs) 2007-2013 che mette a disposizione 900 milioni di euro. Riguardano le "misure" 111 (formazione e informazione), 112 (insediamento giovani) 121 (ammodernamento aziendale) e 221 (imboschimento dei terreni agricoli) e alcuni "progetti concordati".

I bandi, che individuano i beneficiari e forniscono indicazioni e modalità di presentazione delle domande che dovranno essere inoltrate tramite il Sistema Informativo Agricolo Regionale (SIARL), sono pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia n. 8 del 22/02/2008, 4° supplemento straordinario.

Il PSR è il più importante strumento finanziario messo a disposizione degli imprenditori agricoli  per i prossimi 7 anni. La Lombardia, rappresenta, nel panorama agricolo italiano, il 14% della produzione nazionale, ha oltre 70.000 strutture produttive, più di 200.000 lavoratori, con primati nei settori del lattiero-caseario, dei cereali, del riso e della carne.
(Fonte: Regione Lombardia)

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.