UE: bando MEDIA 2007 per la formazione nell'audiovisivo

 
La commissione ha pubblicato un invito a presentare proposte per il miglioramento della formazione professionale dei professionisti del settore audiovisivo nell'ambito del programma pluriennale MEDIA 2007, al fine di acquisire le conoscenze e le competenze necessarie per creare prodotti competitivi sul mercato europeo e sugli altri mercati. La dotazione finanziaria dell'invito ammonta a 6,2mln di euro.

I settori oggetto di intervento sono:

  • applicazione delle nuove tecnologie e, in particolare, delle tecnologie digitali, per la produzione e per la distribuzione di programmi audiovisivi,
  • gestione economica, finanziaria e commerciale, compreso il quadro giuridico,
  • tecniche di scrittura di sceneggiature.

Il presente invito è rivolto ai candidati appartenenti a una delle categorie sottoindicate, le cui attività contribuiscono allo svolgimento delle azioni suindicate:
-scuole di cinema e di televisione,
-università,
-organismi specializzati in materia di formazione professionale,
-imprese private dell'industria audiovisiva,
-organizzazioni/associazioni professionali specializzate nel settore dell'industria audiovisiva.

Il sostegno finanziario della Commissione non può superare il 50-60 % del totale dei costi eligibili. Il contributo finanziario viene concesso sotto forma di sovvenzione. Le richieste devono essere inviate all'Agenzia esecutiva (EACEA) entro e non oltre il 13 maggio 2008.

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.