Veneto: 10 milioni di euro per l'impiantistica sportiva

 
La Giunta regionale ha stanziato circa 10 milioni di euro per finanziare interventi di realizzazione, ampliamento e miglioramento di impianti sportivi  e ricreativi, compresi quelli scolastici. I beneficiari sono soggetti pubblici e privati: ai primi andranno quasi 4 milioni 302 mila euro, ai secondi, 2 milioni 485 mila euro.
Le opere verranno realizzate nelle province del Veneto, in particolare:
  • 795.000 euro andranno a Belluno per 2 interventi;
  • 2.018.136 euro a Padova per 10 interventi;
  • 984.075 euro a Rovigo per 5 interventi;
  • 332.987 euro a Treviso per 4 interventi;
  • 1.279.903 euro a Venezia per 11 interventi;
  • 1.770.484 euro a Vicenza per 6 interventi;
  • 2.871.201 euro a Verona per 16 interventi.
L'obiettivo è mettere a disposizione nuovi spazi, migliorare e rendere più fruibili quelli esistenti, valorizzare il movimento sportivo regionale e incentivare la pratica sportiva.

Rivestiranno particolare valenza quei finanziamenti rivolti ai piccoli impianti, nonchè agli impianti necessari per supportare la crescita di sport nuovi o emergenti nel gradimento della gente.
(Fonte: Regione Veneto)
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.