E' in vigore REACH: Registration, Evaluation, Authorization of Chemicals.

 

Dal 1° giugno 2007 entra in vigore il Regolamento REACH (CE) n. 1907/2006 del Parlamento Europeo e del Consiglio che attraverso un unico testo normativo sostituisce buona parte della legislazione comunitaria attualmente in vigore in materia di sostanze chimiche e introduce un sistema integrato per la loro registrazione , valutazione, autorizzazione e restrizione . REACH è l’acronimo di Registration, Evaluation, Authorization of Chemicals.

Per favorire l’applicazione del REACH e per aiutare le imprese, in particolare le PMI, ad adempiere agli obblighi previsti dal regolamento, in aggiunta ai documenti di orientamento pratico che saranno messi a disposizione dalla Commissione e in seguito dalla costituenda Agenzia per le sostanze chimiche di Helsinki, gli Stati membri istituiscono dei servizi nazionali di assistenza tecnica, i cosiddetti “helpdesk”.

La data di avvio dell’ Helpdesk nazionale è il 1° giugno 2007, contemporanea all’entrata in vigore del regolamento. L’ Helpdesk dell’agenzia europea con sede ad Helsinki sarà reso operativo a decorrere dal giugno 2008 e gestirà gli aspetti tecnici amministrativi ed operativi del Regolamento in costante intesa e contatto con gli Helpdesk nazionali e con gli uffici della Commissione Europea.
Nel frattempo analogo servizio sarà assicurato dalla Commissione Europea. Il Ministero dello Sviluppo Economico (MSE) è l’Autorità incaricata per l’Italia dell’attivazione e della gestione dell’Helpdesk nazionale.
Tutte le parti interessate potranno accedere al servizio attraverso l’apposito link che troveranno sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.
(Fonte:  comunicato stampa MSE)

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.