UE: approvato il Programma Enpi Cbc Med

 
La Commissione europea ha approvato il Programma Enpi Cbc Med, dotato di circa 173 milioni di Euro di risorse comunitarie, che coinvolge attualmente 15 Paesi partecipanti, di cui 7 appartenenti all'Unione europea. Obiettivo di Enpi Cbc Med è promuovere progetti di cooperazione transfrontaliera tra le due sponde del Mediterraneo nei seguenti settori: sviluppo socio-economico, della sostenibilità ambientale, della mobilità delle persone, beni e capitali, del dialogo culturale e della governance locale.

I paesi europei coinvolti nel programma sono Cipro, Francia, Grecia, Italia, Malta, Portogallo, Spagna; gli 8 Paesi partner mediterranei sono l'(Autorità palestinese, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Marocco, Siria, Tunisia.

La Regione Sardegna ha coordinato il processo di programmazione e assicurerà la gestione operativa (pagamenti, certificazione e audit), nonché l'attività di supporto ai soggetti interessati a presentare proposte di progetti.

Ad ottobre si terrà a Cagliari la prima riunione del Comitato di Monitoraggio Congiunto – organo decisionale del Programma composto dai rappresentanti dei Paesi partecipanti – mentre il primo bando per i progetti sarà pubblicato alla fine del 2008.

Decisione della Commissione europea
Programma ENPI CBC Med

(Fonte: Regione Sardegna) 

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.