Lazio: bando della L. 598/94 per ricerca e sviluppo

 

La Regione Lazio ha approvato le disposizioni operative per l’accesso agli incentivi previsti dalla legge 598/94 a favore dei progetti di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo. Il quarto bando della 598 ricerca nel Lazio è stato emanato con la Delibera della Giunta Regionale n. 440 del 19/06/2007 (pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 20 del 20/07/2007) e la successiva Determinazione Dirigenziale n. C1709 del 18 luglio 2007.

Le piccole e medie imprese del Lazio, tra cui per la prima volta tutte quelle che operano nel settore dell’agroindustria, dovranno presentare le domande via Internet dal 10 al 14 settembre 2007, dalle 9.00 alle 14.00. Entro i tre giorni lavorativi successivi alla data dell’invio telematico, la documentazione cartacea richiesta dovrà essere inviata anche con raccomandata A/R a Mediocredito Centrale.

La 598/94 "ricerca", con una dotazione finanziaria di 6 milioni di euro, prevede contributi in conto interessi pari al 50% del tasso di riferimento e contributi in conto capitale pari al 45% per la ricerca industriale e al 20% per lo sviluppo precompetitivo. Una maggiorazione del 5% è inoltre destinata alle imprese appartenenti ad uno dei distretti o sistemi produttivi locali individuati dalla Regione Lazio.

Per maggiori informazioni: Legge 598/94 "ricerca" - Normativa e modulistica

(fonte: MCC Spa) 

Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.