Competenze digitali: Pisano, in arrivo bonus per la formazione delle donne

Competenze digitaliPer favorire l'inserimento lavorativo delle donne a partire dal 2021 saranno erogati dei buoni per l’acquisto di connettività e corsi di formazione. Lo ha annunciato la ministra dell'Innovazione Tecnologica e della Digitalizzazione della PA, Paola Pisano, illustrando una delle azioni del Piano Operativo della Strategia Nazionale per le competenze digitali.

Lavoro: linee guida per sviluppare le competenze digitali in Europa

Garanzia Italia: come funzionano i finanziamenti garantiti da SACE

Garanzia Italia è lo strumento previsto dal decreto Liquidità per sostenere - attraverso la garanzia di SACE e la controgaranzia dello Stato - la concessione di finanziamenti alle attività economiche e d’impresa danneggiate dall’emergenza Covid-19. Con la Manovra 2021 lo strumento viene ampliato e modificato alla luce del perdurare della crisi. 

Come il coronavirus cambia il Fondo di garanzia per le PMI

Banda larga: consultazione sulla direttiva UE per ridurre i costi

Banda largaAperta fino a marzo la consultazione pubblica sulla revisione della direttiva europea per la riduzione dei costi della banda larga. Ecco come partecipare.

Piano strategico banda ultralarga: a che punto siamo

Big data e turismo: Isnart lancia osservatorio e mappa delle opportunità

Big data e turismo: nasce osservatorio economia turismo camere di commercioL’Istituto di ricerche turistiche di Unioncamere (Isnart) ha presentato l’Osservatorio sull’economia del turismo delle Camere di commercio, uno strumento per la ripresa del settore che poggia su due pilastri: Big Data e Mappa delle opportunità.

Recovery Fund: Franceschini, nel PNRR anche decontribuzione turismo e bonus facciate

Recovery plan: Confindustria Digitale, priorità a sanità, Transizione 4.0 e digital skill

Confindustria Digitale Recovery planLe nuove tecnologie devono essere la chiave di volta del Recovery plan, per sostenere il sistema sanitario e la ripresa dell'economia. Questo l'appello lanciato da Confindustria Digitale nel documento inviato al Governo in vista dell'avvio del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

Recovery Plan Italia: dalle infrastrutture alla sanita', cosa prevede il piano per la ripresa 

CDP, Eni e Snam: accordo per la decarbonizzazione del sistema energetico

Decarbonizzazione - Photo by Mac Mullins from PexelsCassa depositi e prestiti, Eni e Snam firmano un accordo per sviluppare progetti integrati in settori chiave della transizione energetica come l’idrogeno, l’economia circolare e la mobilità sostenibile.

Nasce il primo Ipcei sull’idrogeno. C’è anche l’Italia, che punta a investire fino a 12 miliardi

Farnesina cerca aziende ICT per aiutare l’internazionalizzazione delle PMI italiane

Digital exportIl Ministero degli Esteri ha lanciato un appello ai provider di vari servizi digitali per aiutare le PMI italiane ad internazionalizzarsi. L’attività sarà a titolo gratuito ma, oltre ad aiutare la ripresa dell’economia italiana, darà anche visibilità alle imprese che aderiscono.

Internazionalizzazione: Cabina regia, agevolazioni per imprese 2021

Bruxelles pubblica le linee guida su aiuti di Stato e Recovery Plan

Le linee guida UE su aiuti di stato e Recovery FundLa Commissione europea ha pubblicato le linee guida per assistere gli Stati membri nell'elaborazione dei loro Piani nazionali di ripresa e resilienza, affinché siano conformi alle norme europee in materia di aiuti di Stato.  

Accordo su Bilancio UE 2021-27 e Next Generation EU

Piani strategici della PAC: le priorita' dell'Italia secondo Bruxelles

Agricoltura - Photo credit: Foto di R0bin da Pixabay Riduzione delle emissioni e dell'uso di pesticidi e antimicrobici, digitalizzazione, sostegno ai giovani agricoltori. Sono alcune delle priorità che dovrebbero guidare l'Italia nella redazione del Piano strategico nazionale della nuova PAC, la Politica agricola comune riformata che entrerà in vigore nel 2023, secondo le raccomandazioni della Commissione europea.

> Riforma PAC rinviata al 2023

Dalla resilienza delle reti al 5G: cosa prevede la strategia UE per la cybersicurezza

CybersicurezzaCyber-resilienza dei settori pubblici e privati, sovranità tecnologica, tutela dei diritti fondamentali e sviluppo del 5G, sono i cardini della strategia europea per la cybersicurezza presentata dalla Commissione UE. Gli interventi proposti per traghettare l'UE verso il Digital Decade beneficieranno dei fondi europei stanziati da Horizon Europe, Digital Europe e Next Generation EU per il prossimo settennato.

Cloud, 5G e intelligenza artificiale per il futuro digitale dell'Europa post Covid-19

Il PE chiede una nuova strategia per le PMI europee

Commissione UE: strategia industriale per Europa verde e digitaleLiquidità alle piccole e medie imprese, e-commerce e digitalizzazione dovrebbero essere i pilastri della nuova strategia per le PMI europee. L'appello arriva dall'Europarlamento che chiede alla Commissione di rivedere la proposta presentata all'inizio di marzo, tenendo conto degli effetti della pandemia sull'economia europea.

> Il Green Deal europeo riceve l'ok di Strasburgo: ecco cosa prevede

Pagina 2 di 213

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.